LEGGI NEWS

-

20-11-2019

Italia: prezzi del rottame sostenuti da scarsa disponibilità e buona richiesta

Mercoledì, 20 novembre 2019 Brescia


Il mercato italiano del rottame resta in tensione. Benché i prezzi siano rimasti prevalentemente stabili rispetto alla fine della scorsa settimana, la maggior parte degli operatori ritiene possano verificarsi ulteriori aumenti prima delle festività natalizie. I fattori che stanno sostenendo i prezzi sono la scarsa disponibilità di materiale, situazione alla quale si è arrivati dopo i forti ribassi del periodo settembre-ottobre, e i bassi livelli di scorte presso le acciaierie. Risulta forte soprattutto la domanda proveniente dai produttori di acciai lunghi, che nelle ultime settimane sono riusciti a chiudere discrete vendite all'estero. Inferiore invece quella da parte dei produttori di acciai speciali e piani, che in alcuni casi hanno annunciato fermate produttive. Per finire, i prezzi del rottame sono sostenuti anche dal recente rafforzamento delle quotazioni della materia prima in paesi come Francia, Germania e Turchia.

Fonte SteelOrbis


 





« torna a tutte le news




This website uses cookies to ensure the best experience on our website. By continuing to use our website you agree to this according to Cookies Policy      OK